Luna

125.90132.90

Ciondolo in argento raffigurante la Luna racchiusa in un Pentacolo

Svuota
COD: TPD00207-TPD00140 Categoria: Corrispondenze e intenti: , , ,

Descrizione

La luna è un antico simbolo della Dea. Agli albori del tempo il suo spettacolare ciclo di fasi crescenti e calanti suscitò un timore reverenziale negli uomini che erano in sintonia con la natura, fu così che innumerevoli religioni l’hanno riconosciuta con riti e cerimonie. Essa indica l’energia riproduttiva e feconda che anima tutte le cose create, esseri umani, piante, animali, minerali. La Dea della luna, Selene, figlia dei Titani, veniva raffigurata come una ragazza bella, dalla pelle candida, tendente all’argento, con una mezzaluna in fronte. Di sera percorreva il cielo con il suo carro, accendendo le stelle al suo passaggio. Selene presso gli Egizi era conosciuta come Iside, per il popolo Assiro era Dione (Artemide), e per i Fenici era Astarte. Il popolo Greco e i Romani, le attribuivano molti nomi tra cui Ecate. Ecate deriva dalla parola greca ekaton che significa cento, si dice che cento fossero le vittime che le venivano sacrificate. Ecate era il nome di Artemide quando la Dea scendeva all’inferno; Selene quando percorreva il cielo e Artemide quando scendeva in terra.
La stella a cinque punte, chiamata anche pentagramma, esisteva già nell’antichità e viene tutt’ora usata per richiamare e trattenere le forze spirituali o attivare le forze interiori per raggiungere scopi importanti. Il tutto è racchiuso in un cerchio con la scritta: “I am the beauty of the green Earth and the white Moon among the stars” – Io sono la bellezza della verde terra e la bianca luna tra le stelle.

Informazioni aggiuntive

Pietra

Pietra di Luna Arcobaleno, Senza Pietra

Materiale

Argento 925 Pietra di Luna arcobaleno o Senza pietra

Dimensioni

diametro 3,1 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Luna

Seleziona opzioni:
Svuota