In offerta!
Cuchulain Plaque-0
Cuchulain Plaque-0Cuchulain Plaque-12418

Cuchulain Plaque

 23,50  19,98

Hurry up! Just 8 items left in stock

Prices go up when the timer hits zero.

Cú Chulainn (irlandese, “Mastino di Culann”) è un eroe della mitologia irlandese.

Svuota
COD: 146CHPL Categorie: , ,
Descrizione

Cú Chulainn (irlandese, “Mastino di Culann”) è un eroe della mitologia irlandese, protagonista del ciclo dell’Ulster nonché del folclore di Scozia e dell’Isola di Man.
Diverse sono le storie sulla nascita di Cù Chulainn. In una delle più antiche sua madre Deichtine accompagna il padre e i suoi fedeli in una caccia ad uno stormo di uccelli magici. La neve comincia a cadere e gli uomini dell’Ulster cercano riparo, trovando una casa che offre loro ospitalità. La moglie del loro ospite va in travaglio e Deichtine assiste alla nascita di un maschio; contemporaneamente una cavalla dà alla luce due puledri. La mattina dopo la compagnia si ritrova al Brug na Bóinde (il terrapieno neolitico presso Newgrange): la casa e i suoi abitanti sono scomparsi, tranne il bambino e i due cavalli: Deichtine porta a casa il neonato e lo alleva ma questo si ammala e muore. Allora le appare il dio Lúg, e le rivela che l’ospite misterioso di quella notte era proprio lui, e che ha deposto nel suo grembo un figlio, che dovrà chiamarsi Sétanta (nome originario di Cu Chulainn). La sua gravidanza dà scandalo e la giovane viene promessa sposa a Súaltam mac Róich, anche se nell’Ulster gira voce che lo stesso re Conchobar sia il responsabile. Deichtine abortisce e così si presenta al suo marito “completamente vergine”. Dall’unione legittima nascerà un figlio, cui sarà posto il nome Sétanta. Per questo si dice che Cú Chulainn sia stato concepito tre volte, come marchio del suo essere fuori dal normale.

In questa particolare immagine combatte con una sola mano i guerrieri del suo acerrimo nemico, la regina Maeve di Connacht. Morrigan, per aiutare la regina nella battaglia, diventa un’anguilla e cerca di dirigere Cuchula verso un guado. Cuchlain vince comunque, riuscendo a ferire terribilmente Morrigan.
Nell’altra mano brandisce Gae Bolg, una grande arma presa dal corpo di un mostro marino.

L’energia di Cuchulain può essere evocata per acquisire forza, resistenza, perseveranza, protezione e come guida a superare forze schiaccianti.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.