Athame Yggdrasil

 76,50

Athame con impugnatura e fodero decorati.

Disponibile

Sfoglia la lista dei desideri
Categorie: ,
Descrizione

L’Athame è un pugnale utilizzato nei rituali neopagani, soprattutto nella Wicca. Non viene utilizzato per tagliare, operazione in cui viene impiegato un’altra lama (Boline), ma è utilizzato per puntare e dirigere l’energia accumulata durante i rituali, o per tracciare nell’aria alcuni simboli di potere e può essere anche utilizzato per tracciare il confine dello spazio sacro. Un Athame non dovrà mai essere utilizzato per incidere carne o estrarre sangue, dato che in questo modo perderebbe valore.

Il manico di un Athame è tradizionalmente nero, poiché il nero è il colore che meglio assorbe le energie, ma è possibile trovarne con manici di altri colori, soprattutto bianchi o legno non colorato. La caratteristica più importante è che non sia in plastica, dato che così il pugnale non avrebbe alcun potere.

Prima di essere utilizzato, un Athame ha bisogno di essere consacrato con un rituale piuttosto lungo e complesso, durante una notte di Luna calante. Al termine della consacrazione, il pugnale va sotterrato per settantadue giorni ed infine lavato con acqua e sapone, e passato sopra l’incenso.

Informazioni aggiuntive
Misura

lungh. totale cm 31,8, lungh. solo lama cm 21,8, larghezza lama cm 2

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.