Ott
6
sab
2018
Segni cardinali e segni fissi: il simbolismo universale della stella a otto punte @ Saletta Argondia al New Age Center
Ott 6@17:00–19:30
Segni cardinali e segni fissi: il simbolismo universale della stella a otto punte @ Saletta Argondia al New Age Center

Conferenza di astrologia con Nadia Paggiaro. Ingresso libero e gratuito.

Ott
11
gio
2018
Il pittore dell’anima @ Saletta Argondia al New Age Center
Ott 11@17:30–19:30
Il pittore dell’anima @ Saletta Argondia al New Age Center

Il pittore dell’anima

Colori e il loro potere alchemico
Un libro dedicato al viandante che voglia diventare il faro luminoso della propria esistenza. Colui che cerca le chiavi per accedere al proprio fuoco interiore e farlo bruciare salvifico nell’Athanor, nel forno alchemico posto nel petto.
Un’opera semplice, fruibile, profonda e densa di esercizi pratici e di spunti di ogni genere. Un lavoro che nasce dall’amore degli autori per la Conoscenza in senso lato.
Una finestra aperta sul vastissimo universo dell’alchimia e di tutte le sue sfumature di colore, nonchè del suo utilizzo nella nostra crescita personale: fisica, psichica, animica e spirituale.
Autori
Samya Ilaria di donato e Rodolfo Palermo
Sarà presente durante la serata   Samya Ilaria Di Donato – Consulente dei talenti
Ott
13
sab
2018
Corso di Tarocchi I livello – Gli Arcani Maggiori @ Saletta Argondia al New Age Center
Ott 13@9:30–Ott 14@16:30
Corso di Tarocchi I livello - Gli Arcani Maggiori @ Saletta Argondia al New Age Center

Ritorna  uno dei più grandi esperti internazionali di Tarocchi, invitato in tutto il mondo a parlare del simbolismo esoterico di queste affascinanti carte divinatorie, e creatore dell’unico Museo di Tarocchi in Italia, visitabile su prenotazione.

Sabato Ore 9,30-13,00 e 14,30-18,30

Domenica Ore 10,00-13,00 e 14,30-16,30

Programma : Le origini dei Tarocchi.

Considerazioni sul concetto di divinazione.

Interpretazione delle 22 lamine da un punto di vista simbolico, cromatico, esoterico.

La letture degli Arcani.

Il linguaggio segreto dei simboli.

Il codice dei tarocchi.

Esempi di lettura introspettiva.

Ernesto Fazioli dal 1980 si dedica alla ricerca ermetica – antropologica con particolare interesse alla storia, l’origine, la cultura e lo sviluppo dell’ermetismo, delle filosofie e religioni antiche, come astrologia, tarocchi, rune, magia del giardino, nonché al simbolismo dell’arte.

Dal 2007 ha costituito insieme a Morena Poltronieri il Museo Internazionale dei Tarocchi a Riola di Vergato (Bo). Ha a suo attivo numerosi saggi (molti dei quali scritti con Morena Poltronieri) dove la cultura ermetica si unisce alla scoperta dei misteri delle città e dei più celebri personaggi del passato.

Iscrizione obbligatoria entro il 10 Ottobre con caparra non rimborsabile se non per impedimento del conduttore.

 

Relazioni familiari @ Casa della Pietra "Igo Gruden"
Ott 13@9:30–Ott 14@19:00
Relazioni familiari @ Casa della Pietra "Igo Gruden" | Aurisina | Friuli-Venezia Giulia | Italia

Le Costellazioni Familiari, messe a punto da Bert Hellinger consentono di scoprire, portare alla luce e sciogliere “irretimenti” familiari che si trasmettono di generazione in generazione e che sono causa di malattie e disturbi psichici e fisici, e vengono utilizzate nei più disparati campi della vita associata.

Efficacissime nella terapia familiare, di gruppo, di coppia, individuale, nella scuola, negli ospedali, negli uffici, in azienda, nelle carceri, la loro caratteristica principale è quella di fare riferimento agli “ordini dell’amore” e alle forze guaritrici delle origini del sistema familiare.

Spesso la nostra vita viene condizionata da destini e sentimenti che non sono veramente nostri, anche malattie gravi, desiderio di morte, problemi sul lavoro possono essere dovuti a grovigli sistemici familiari che vengono portati alla luce attraverso il processo delle Costellazioni.

Sembra che continui ad agire dentro di noi una struttura arcaica, cieca e inconscia, preposta alla coesione e all’appartenenza nel sistema familiare. Per questo, se in una famiglia è stato dimenticato un membro o escluso, per questa legge inconscia, un altro membro giovane, di generazioni successive, che nulla sa di questo suo predecessore, porterà su di sé il destino di questi e cercherà di seguirlo nella sua tragica sorte.

Nel sistema familiare vige un senso dell’ordine e dell’equilibrio, la coscienza del clan, per cui ogni torto fatto ad un predecessore deve essere compensato da un successore. Questa coscienza si fa carico delle persone escluse e dimenticate dalla nostra anima e non si arrende fino a che non viene ridato, all’escluso, un posto e la dignità nel nostro cuore.
Quindi, finchè una persona è esclusa o dimenticata, nel sistema agisce una pressione affinché un successore in qualche maniera ne difenda i diritti, identificandosi con lui, a volte imitandone il destino negativo come una malattia o la morte precoce. Si parla allora di “irretimento”.

Iscrizione obbligatoria con caparra, entro il 10 Ottobre. Info 0403721479 New Age Center

Nov
9
ven
2018
Davanti a me @ Saletta Argondia al New Age Center
Nov 9@18:00–19:30
Davanti a me @ Saletta Argondia al New Age Center

Presentazione del libro con l’Autrice.

Davanti a me è lo spartiacque di una’ attività artistica, la quadratura del cerchio ed il punto di svolta di una ricerca letteraria.

Davanti a me è il lavoro di una scrittrice che si riscopre donna attraverso l’esperienza della maternità e che impara ad accettare i suoi limiti così tanto profondamente da espanderli all’infinito.

Davanti a me appare al lettore come una raccolta bifase, ma è la prima opera di Krinto Sida ad essere realmente coerente ed unitaria: da un lato presenta un flusso di coscienza spontaneo, sciolto, sincero che prende piede ostinatamente nella mia personale poetica e dall’altro la gravidanza di una parola che viene alla luce dall’Aldilà, dopo un lungo periodo di riflessione ed incubazione, attraverso un parto naturale ed improvviso.

Davanti a me è l’inizio di un nuovo modo scrivere, vivere e sentire. E’ l’ascolto di un Altro che ci parla da tempo. E’ un Altro che ha la nostra stessa voce e quell’ Altro siamo noi.    

Antonella Damato (nome d’arte Krinto Sida), scrittrice e sensitiva, nata nel 1982 in un paese dell’Italia meridionale oggi vive e lavora a Trieste. L’autrice si è specializzata nel campo della traduzione Letteraria e tra i suoi studi spiccano numerosi approfondimenti in campo semiotico e delle scienze del linguaggio. La sua arte è tesa a far germogliare nelle nuove generazioni la sensibilità poetica. Antonella ha anche intrapreso da anni un percorso di tipo spirituale per esprimere a pieno le sue capacità medianiche, grazie al suo “dono” ricevuto in tenera età.
Ha pubblicato nel 2008 il suo primo libro dal titolo Inganni e nel 2015 Parole Precipitate con la Casa Editrice Edizioni Creativa.